Totò Cuffaro si è dimesso da Presidente della Regione. Ora si vota per il rinnovo dell’ARS


Mai “cannoli alla siciliana” furono così indigesti! Il Governatore della Sicilia l’on Salvatore Cuffaro si è dimesso da Presidente della Regione e ha mandato tutti a casa.

 

cuffaro-cannoli.jpg

 

Occorre fare al più presto le elezioni per il rinnovo dell’assemblea regionale Siciliana. Si devono tenere entro 90 giorni dall’ufficializzazione. C’è chi piange, chi gioiesce e chi è moscio per la decisione di Cuffaro di mandare tutti a ramengo.
C’è chi scalda i motori e chi è preoccupato per aver perso il vitalizio e teme per la sua ricandidatura. Insomma una bella situazione che fa il paio con quella nazionale. E speriamo che alla provincia di Ragusa, nel frattempo, non arrivi il verdetto sull’annullamento delle elezioni in seguito al ricorso del PRI. Ci aspetta una bella primavera!!

6 pensieri riguardo “Totò Cuffaro si è dimesso da Presidente della Regione. Ora si vota per il rinnovo dell’ARS

  1. Può darsi che sia così ( lo sostiene anche Antonio Di Pietro). Pur non nutrendo, comunque, grandi simpatie, riteniamo che non si poteva dimettere prima. Se lo avesse fatto avrebbe lasciato la Sicilia in brache di tela. E ci risulta che lo sapessero in molti, malgrado le manifestazioni, le dichiarazioni e gli inviti. Prima di tutto si doveva approvare il bilancio della Regione cosa che è avvenuto all’alba di sabato mattina. Dopo sei ore circa Totò Cuffaro si è dimesso nel corso della seduta d’aula convocata in maniera straordinaria da Miccichè in nottata su invito dello stesso Cuffaro.
    Grazie

  2. Non ha fatto comunque una bella figura: non avevo mai visto nè sentito un politico di quel livello dichiararsi soddisfatto per una
    condanna a 5 anni e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.

    In nessuna parte del mondo.

    Cosa bisogna fare per vedere questi politici dimostrare un pò di vergogna ?

    Forse dargli la sedia elettrica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...