Progetto “Azzurro Mediterraneo”. Itinerari del gusto tra mare, terra e barocco


“Azzurro Mediterraneo” è il progetto che si propone la valorizzazione del comparto della pesca a livello provinciale con un approfondimento delle peculiarità del pescato e, in particolare, del pesce azzurro e delle specie ittiche considerate meno pregiate ma dalle spiccate qualità organolettiche e nutrizionali.

La Provincia Regionale di Ragusa, ente capofila, in Associazione Temporanea di Scopo con la Sogevi di Vittoria e Ada Comunicazione, d’intesa con i Comuni della fascia costiera: Pozzallo, Modica, Scicli, Ragusa, Acate, Santa Croce Camerina e Vittoria, ha definito il progetto riguardante l’iniziativa promozionale che, con il sostegno dell’Assessorato Regionale per la Cooperazione, il Commercio, l’Artigianato e la Pesca, vuole proporre una valorizzazione del pesce e del mare e avvicinare il pubblico sia alle tradizioni gastronomiche a rischio di scomparsa, sia alle delicate problematiche legate al moderno sfruttamento delle risorse ittiche.

Il progetto che si snoderà durante l’intera stagione estiva prevede “itinerari del gusto tra mare, terra e barocco ragusano, ovvero percorsi in grado di coniugare l’eco-gastronomia e il piacere del cibo con stimoli culturali, educativi e di informazione. L’iniziativa si concretizza per l’interazione di una serie di interventi volti a valorizzare i sistemi locali della pesca artigianale quale fattore socio-economico-culturale e a promuovere le produzioni ittiche locali e regionali in un’ottica di sviluppo sostenibile.

“Il nostro obiettivo – afferma l’assessore allo Sviluppo Economico Enzo Cavallo – è quello di mettere in risalto il valore del pesce pescato lungo le nostre coste e l’attività delle nostre marinerie senza sottovalutare i problemi che affliggono i pescatori. Vogliamo valorizzare il pesce azzurro e quelle specie ittiche considerate, a torto, meno pregiate, ma dalle spiccate qualità organolettiche e nutrizionali. Il programma, individuato insieme ai Comuni interessati, prevede diversi appuntamenti ed iniziative, con la presenza di giornalisti specializzati, con diversi momenti culturali, degustativi, di confronto e di intrattenimento per richiamare la massima attenzione sul nostro territorio e sull’importante settore.

Con dibattiti mirati, saranno, inoltre, approfondite le principali tematiche e le diverse problematiche che interessano la nostra marineria ed il settore ittico in generale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...