Modica, manca il bilancio di previsione:arriva il commissario


PALERMO – “Un incontro sereno ed utile per comprendere da subito i meccanismi di questo assessorato”. Lo dice l’assessore alla Famiglia e agli Enti Locali Francesco Scoma che oggi, assieme al capo di gabinetto Ignazio Tozzo, ha incontrato il dirigente generale dell’assessorato, Rosolino Greco,( nella footo) e tutti i dirigenti dei servizi.

Scoma ha voluto da subito ribadire un concetto caro anche al presidente della Regione Siciliana: grande attenzione alle finanze degli Enti locali, con particolare riguardo a quelli che versano in difficili condizioni di bilancio.

“Saranno inviati i commissari ad acta – afferma Scoma – innanzitutto in quei comuni e quelle amministrazioni provinciali interessati alla tornata elettorale del 15 e 16 giugno. I commissari avranno il compito di diffidare ed eventualmente sostituirsi ai consigli per deliberare i bilanci di previsione, i cui termini sono scaduti il 31 maggio. E’ un provvedimento necessario ed urgente – prosegue Scoma – soprattutto in quelle amministrazioni in cui si voterà, per evitare l’interruzione dei pagamenti di alcuni servizi essenziali, come ad esempio la raccolta dei rifiuti”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...