Convegno: “comunicare la ristorazione” in provincia di Ragusa


Migliorare la qualità della ristorazione in provincia di Ragusa. Favorire l’acquisizione di nuove competenze da parte delle imprese del settore. Due obiettivi strettamente collegati, due traguardi che il progetto “Le strade dei sapori iblei” intende tagliare per garantire, da un lato, la valorizzazione della gastronomia iblea, dall’altro l’incremento del livello del servizio. Finanziato dal Fondo sociale europeo, dal ministero del Lavoro e dalla Regione siciliana, il progetto è stato proposto in associazione temporanea di scopo da Promozione e Sviluppo, Confcommercio provinciale di Ragusa, Comune di Modica, Ada Comunicazione e Cosmopolis.

alcuni-ristoratori-aderenti-al-progetto2Martedì 11 novembre, alle 16, il progetto vivrà un’altra tappa cruciale con un seminario, presso il salone del Consiglio camerale, nella sede della Camera di commercio di Ragusa, sul tema “Ristorazione e comunicazione a confronto: un mestiere che cambia, uno strumento per cambiare”. Dopo i saluti introduttivi di Giuseppe Tumino, presidente della Camcom di Ragusa, di Giovanni Gulino, vicepresidente della Giunta provinciale Confcommercio Ragusa, e di Giuseppe Barone, presidente provinciale dei ristoratori iblei, ci saranno gli interventi di esperti del settore che metteranno a confronto le proprie esperienze per garantire il proseguimento di un viaggio, che ha preso il via nei mesi scorsi, attraverso la storia, la cultura, le tradizioni dei sapori iblei rielaborati, secondo le metodologie e le materie prime in uso alla tradizione locale, dai ristoratori aderenti al circuito.

Interverranno Massimo Lanza, giornalista della guida Gambero rosso, sezione ristoranti; Pino Cuttaia, chef del ristorante “La Madia” di Licata; Antonio Barraco e Patrizia Di Benedetto, del ristorante “Bye Bye Blues” di Palermo; e Nino Aiello con Giancarlo Lo Sicco, entrambi coordinatori della guida Ristoranti d’Italia de “L’Espresso”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...