Ammatuna: due emendamenti in materia di edilizia agevolata e vincoli edificatori


L’On, Roberto Ammatuna ha presentato due emendamenti alla finanziaria che hanno già superato il vaglio della IV Commissione legislativa all’Ars che si occupa di territorio ed ambiente. ammatunaIl parlamentare del Pd, che riveste il ruolo di Vice Presidente della IV Commissione, insieme ad altri colleghi è intervenuto per integrare il disegno di legge n. 250 – la finanziaria regionale – con due emendamenti che riguardano i “Programmi di edilizia agevolata e convenzionata” e “Disposizioni in materia di opere edilizie in aree soggette a vincoli”.La proposta relativa a quest’ultimo intervento mira a prorogare al 31 dicembre 2009 i termini, alle cooperative edilizie, per pervenire all’inizio dei lavori riguardanti la realizzazione di programmi di edilizia agevolata e convenzionata. La scadenza attualmente prevista, il 31 dicembre 2008, potrebbe infatti escludere dai finanziamenti cooperative edilizie che, pur essendo incluse nel Programma operativo regionale per il periodo 2007-2013, non sono riuscite ad iniziare i lavori entro l’anno in corso, magari per mere lungaggini amministrative o intoppi burocratici. L’altro emendamento riguarda la regolamentazione di opere edilizie, realizzate in aree soggette a vincoli, alle quali si può applicare la normativa esistente sulla sanatoria edilizia. Naturalmente, le opere edilizie non sono comunque suscettibili di sanatoria qualora il vincolo comporti inedificabilità assoluta e sia stato imposto precedentemente all’esecuzione delle opere.”Non si tratta di una proposta di sanatoria edilizia – afferma l’On. Ammatuna -. E’ semplicemente un tentativo di regolamentare delle opere edilizie esistenti, che magari risultano difformi alle disposizioni vigenti soltanto perchè esistono dei pareri discordanti fra le diverse amministrazioni pubbliche interessate alla materia. Per quanto riguarda poi l’emendamento relativo alle cooperative edilizie – conclude il parlamentare regionale del Pd – credo sia una iniziativa importante che consente di non far perdere finanziamenti già assegnati soltanto per dei semplici ritardi, molte volte non dipendenti dalla volontà delle stesse”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...