Sicilia: Baccei, senza mutuo di 2 mld insostenibili impegni di spesa


baccei-bilancioPalermo, 23 dic. – “Le casse della Regione coprono solo in minima parte gli impegni da affrontare. Il mutuo da due miliardi che ci accingiamo a stipulare e’ liquidita’� che va a pagare gli impegni del 2014, tra cui anche stipendi e trasferimenti a cui dobbiamo fare fronte. E’ una questione di serieta’”.

Lo afferma l’assessore all’Economia della Regione siciliana, Alessandro Baccei. Il mutuo, prosegue, “ci permettera’ anche di sbloccare 800 milioni legati a penalita’ nel settore della Sanita’ e quindi arrivera’ denaro liquido che servitra’ a metterci in linea con i pagamenti”. L’assessore sottolinea che “sono due i principali e i grossi motivi di indebitamento. Uno e’ che nel corso degli anni le entrate di previsione sono sempre state piu’ alte di quelle accertate, c’e’ un gap che ha portato ad autorizzare la spesa e questo genera tensione finanziaria. L’altro e’ concentrato sulla spesa comunitaria: la regione anticipa il 75% della spesa e siccome non siamo velocissimi nel certificare la spesa, questo genera tensione finanziaria. Siamo intervenuti nel ridimensionare questo gap, eslcudendo dal bilancio entrate per circa un miliardo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...