Distretto45: un aiuto alle famiglie di pazienti SLA e disabili gravissimi


pazienti_slaModica – Si amplia la rete di sostegno per i familiari di disabili gravissimi e pazienti affetti da malattie invalidanti messa in campo dal Distretto Socio-Sanitario 45 nei Comuni di Modica, Ispica, Pozzallo e Scicli. Il 31 marzo scade l’avviso pubblico per la presentazione dell’istanza di sostegno economico al familiare di nuovo soggetto affetto da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica).

L’istanza prevede la concessione di un assegno volto al riconoscimento del lavoro del familiare che si prende cura quotidianamente dell’ammalato, dal valore di 400 euro mensili, compatibilmente con il numero degli aventi diritto e con le risorse disponibili. Il sostegno economico decorrerà da gennaio 2016 e verrà erogato fino a esaurimento delle somme stanziate e, in caso di decesso del paziente, per altri due mesi.

Ricordiamo, inoltre, che venerdì 11 marzo scade il termine per presentare istanza e usufruire di interventi di assistenza domiciliare a supporto della persona non autosufficiente e della sua famiglia e di supporto economico per l’acquisto di servizi di cura e di assistenza domiciliare o per la fornitura diretta dell’assistenza da parte di familiari sulla base del piano individualizzato. Hanno diritto all’assistenza i pazienti con malattia cronica, irreversibile, totalmente dipendenti, obbligati a letto o in carrozzina, i pazienti con demenza terminale che richieda assistenza totale perché completamente incapaci di comunicare, obbligati a letto o in carrozzina, e incontinenti, i pazienti in stato vegetativo o con “locked-in-syndrome”, quelli affetti da malattia neuro-muscolare e dipendenza ventilatoria per almeno 8 ore su 24, quelli con necessità di ventilazione meccanica, i pazienti affetti da malattia organica cronica, irreversibile, associata a disturbi del comportamento tali da mettere a rischio la propria o l’altrui incolumità. L’accertamento della disabilità gravissima sarà effettuato dall’Unità di Valutazione Multidimensionale dell’ASP 7.

Le istanze e gli avvisi pubblici possono essere ritirati presso gli uffici comunali dei servizi sociali o scaricati all’indirizzo http://www.dss45.it/albo-pretorio/. Per entrambi gli avvisi pubblici, tutta la documentazione dovrà essere presentata agli uffici dei Servizi sociali dei Comuni di Modica (Palazzo Campailla), Ispica (via dell’Architettura), Pozzallo (via Bellini 8) e Scicli (corso Mazzini 5) perentoriamente entro i termini sopra indicati.
Per info: Ufficio piano distrettuale presso il Comune di Modica, P.zza Campailla 1° piano
tel. 0932/759111, cell 335/7878829, e-mail: settore.nono@comune.modica.rg.it
Responsabile: Dott. Stefano Indelicato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...